Home Contatti Azienda Precedente
Lingua inglese

VIDEO VIEW SOFTWARE

Video View Light Video View Basic Video View Pro

Video View è un software studiato per essere usato in abbinamento ai più recenti sistemi di visione. È in grado di effettuare misurazioni semplici, misurazioni complesse e molte altre funzioni richieste per il controllo qualità nei reparti di produzione e in alcuni settori specifici (es. settore medicale).

Gli algoritmi da noi sviluppati sono in grado di ottenere il massimo delle prestazioni dalle telecamere digitali scelte per l'uso nei nostri sistemi video; è tuttavia possibile utilizzare Video View anche con altre telecamere, a tale scopo è preferibile contattarci.

Attualmente Video View è disponibile in 3 versioni:

  1. Versione Light
    Consigliata a coloro che normalmente devono effettuare solo misurazioni lineari, per visualizzare, catturare, comparare fra loro le immagini ed eventualmente archiviarle con qualche commento.
  2. Versione Basic
    Consigliata a coloro che, oltre alle esigenze assolte dalla versione Light, hanno necessità di controllo con vari tipi di misurazioni (distanze, angoli, raggi, aree, ecc). Video View Basic permette anche di sovrapporre all'immagine in esame un'immagine in trasparenza, proveniente da un archivio o esportata da un disegno CAD, inoltre può programmare l'acquisizione delle immagini nel tempo, inoltre è predisposto per l'uso col Collimatore Video, il Video Area Explorer e i sistemi Ruler Check.
  3. Versione Pro
    È la versione che soddisfa ampiamente la maggior parte delle esigenze richieste nel controllo e misurazione dei settori produttivi. Video View Pro è inoltre utilissimo nel risolvere molte problematiche del controllo e misurazione in video, spesso non conosciute e non riscontrabili in altri software similari presenti sul mercato.

Tutte le versioni sono disponibili in italiano, inglese e francese.


Questa tabella comparativa mette in evidenza le caratteristiche offerte dalle versioni.


Funzioni disponibili
(versione 3.4)


indica le funzioni di eccellenza che pochi altri software possono vantare.
Video View Light
Video View
Light
Video View Basic
Video View
Basic
Video View Pro
Video View
Pro
Riconoscimento della sorgente video
Selezionata la telecamera il software regolerà e aprirà automaticamente l’immagine permettendone la corretta visualizzazione in funzione della risoluzione del monitor (evita di dover trascinare continuamente l’oggetto nel campo di visibilità dell'obiettivo per poterlo analizzare).
Impostare tutti i parametri video della telecamera e memorizzarli per il prossimo avvio del PC.
Riportare il video in primo piano e al 100% con un semplice click.
Utile quando si hanno molte immagini aperte.
Taratura automatica delle ottiche
Calcola automaticamente la conversione tra pixel e unità di misura per poter effettuare le misurazioni.
Fuoco assisito
Aiuta nella messa a fuoco ottimale di una determinata regione.
Zoomare avendo sempre sotto controllo il valore della risoluzione del video.
Portare il video a pieno schermo adattandolo alla massima altezza o larghezza del monitor.
Impostare il bilanciamento del bianco (se previsto dalla telecamera).
Impostare luminosità e contrasto (anche se non previsto dalla telecamera).
Virare l’immagine in bianco e nero oppure in negativo.
Aggiungere filtri cromatici per eliminare una predominante cromatica.
Eliminare la "vignettatura" nel caso l'illuminazione sia troppo concentrata in una sola zona.
Correggere la distorsione dell'obiettivo.
Calibrare nove ottiche in cm, mm, µm, inch o pixel.
Richiamare una finestra di ingrandimento per operazioni di maggiore precisione. Utile soprattutto per la taratura delle ottiche e le operazioni di misurazione.      
Riadattare il valore delle misurazioni in funzione dello zoom.
Se il video viene zoomato tutte le misurazioni effettuate o da effettuare vengono riadattate automaticamente. In questo modo si avrà la possibilità di avere un campo visivo inferiore ma maggiore precisione nelle misurazioni.
Inoltre se si sta usando un righello con un numero elevato di divisioni, queste verranno riadattate al nuovo valore di zoom.
Predisporre le immagini sullo schermo per un confronto in modo automatico: a cascata, in verticale o in orizzontale.
Prendere un fotogramma alla risoluzione video (area visualizzata sul monitor comprensiva di misure e commenti) o in alta risoluzione (massima risoluzione della telecamera, priva di qualsiasi sovrapposizione).
Le telecamere con elevate risoluzioni alla massima risoluzione hanno un frame rate molto basso che non permette di vedere le immagini in modo fluido e continuo. Per questo motivo Video View può lavorare ad una risoluzione minore ma scattare ugualmente le foto alla massima risoluzione della telecamera.
Scattare una sequenza di foto impostando la durata e la frequenza.
Le foto vengono archiviate automaticamente in una cartella desiderata.
Salvare le foto in formato VIF (proprietario) che conserva con l'immagine tutti i dati dell'ottica così, in qualsiasi momento e luogo, anche senza lo strumento video collegato, sarà possibile riaprire le foto, zoomarle e fare misurazioni. I VIF aperti sono privi di qualsiasi sovrapposizione.
Caricare uno o più file grafici nei formati più comuni.
Eseguire filmati di qualità e poterli rivedere immediatamente scegliendo il tipo di compressione e temporizzare l'avvio e la durata.
Stampare una o due immagini sullo stesso foglio, in orizzontale o in verticale, con predisposizione completamente automatica o con impostazioni personalizzate (nelle dimensioni, nelle posizioni, centraggio sul foglio) e con la possibilità di aggiungere commenti.
All'apertura del video, consigliare le migliori risoluzioni della telecamera, in base al monitor, per semplificare la scelta anche agli utenti meno esperti.
Aggiungere sull’immagine un commento di dimensioni desiderate.
Utilizzare un righello impostando il numero delle divisioni e la distanza tra di esse.
Utilizzare un crocino (di colore e spessore desiderato) per determinare la posizione di un punto fisso.
Utilizzare due coppie di assi e calcolare in tempo reale la distanza tra loro.
Utilizzare un quadrato delle dimensioni, divisioni sul perimetro e colori desiderati per conoscere il numero di fibre, celle e orditi in un’area di tessuto.
Misurare linee, poligoni e polilinee.      
Misurare cerchi, angoli, ellissi, distanze, tangenti e intersezioni.      
Personalizzare per colore e dimensione tutte le misure eseguite.
Inserire una tolleranza interna ed esterna per i cerchi disegnati.
Visualizzare solo i dati di nostro interesse nelle etichette delle misure.      
Esportare i dati delle misurazioni in un foglio di Microsoft Excel.
Costruire cerchi concentrici impostandone la dimensione oppure tracciandoli sul video.
Applicare una campitura, cioè mettere in secondo piano una porzione del video per risaltarne la rimanente.  
Modificare l’angolazione degli assi e spostare i cerchi concentrici in qualsiasi momento.
Sovrapporre un’immagine o un disegno CAD all’immagine video, in parziale trasparenza, impostandone angolazione, dimensione e posizione assoluta, salvando su disco tutte le sue caratteristiche.
Personalizzare le immagini salvate col programma di fotoritocco “Giotto”. Le foto possono essere modificate, corrette cromaticamente e ritagliate con grande facilità.
Utilizzare la riga Absolute OVT per visualizzare le misure direttamente sul PC.
Rimuovere da un'immagine in sovrapposizione una tonalità cromatica per renderla semi-trasparente.
Collimatore digitale per vedere la distanza dell'oggetto da collimare con l'asse di riferimento.
Pilotare fino a 4 telecamere contemporaneamente con il software di gestione Multicam View.
L'iperfocale permette di scattare più foto con diverse zone di fuoco e di fonderle in una sola immagine interamente a fuoco.

Requisiti di sistema

Sistema operativo: Windows 10 Pro (32 o 64 bit)
CPU: Intel Core iX o equivalente
Memoria RAM: 4 GB (raccomandata 8 GB)
Scheda video RAM: 1 GB
Spazio su disco: 100 MB
Porte di input: 1 USB 2.0 per l’ingresso video
1 USB 2.0 per la chiave di protezione

Accessori

Pedale USB Footswitch
Pedale USB da utilizzare per scattare le immagini quando si ha le mani impegnate o il PC non è vicino alla postazione di lavoro.
codice SPT FSW 000668